fbpx

La collaborazione di FRIMM e Partoo e la digitalizzazione dell’immobiliare

La digitalizzazione dell'immobiliare

Il settore immobiliare rappresenta un comparto decisivo della nostra economia e non può perdere l’appuntamento con la trasformazione digitale. Da qualche anno a questa parte, infatti, il comparto del mattone si sta lasciando pienamente coinvolgere da questa evoluzione legata proprio ad un processo di digitalizzazione e innovazione.

È per questo che, da due anni a questa parte, Frimm sta lavorando in partnership con Partoo sulla presenza online delle proprie agenzie immobiliari affiliate: un’attività che vede l’azienda e il suo partner specializzato, impegnati nella corretta diffusione delle cosiddette schede “Google My Business” ovvero la carta d’identità creata da Google per ogni esercizio commerciale.

I risultati sono arrivati. Lo scorso anno, il risultato “FRIMM” è apparso quasi 5 milioni di volte tra le ricerche degli utenti, di cui circa 3 milioni come “discovery” quindi come risultato ottenuto per la prima volta da un determinato utente, e si sono raggiunti circa 6 milioni e mezzo di visualizzazioni registrando il +133% rispetto ai 12 mesi precedeti.

FRIMM e la digitalizzazione

La digitalizzazione è un aspetto “disruptive” rispetto al passato, in quanto sta portando a uno sconvolgimento del modo di operare lungo tutta la filiera del real estate.

Consapevole di quanto l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione possono favorire le reti immobiliari, FRIMM lavora quotidianamente per rimanere sempre al passo con i tempi, creando valore per sé stessa ma anche e soprattutto per le agenzie affiliate che, migliorando la propria presenza online, possono avvicinarsi sempre più al cliente, aumentando i contatti con quest’ultimo.

Chi è Partoo e perché è stata scelta da FRIMM

Partoo è l’innovativa piattaforma digitale che aiuta le attività a migliorare la propria visibilità online, ma anche a fidelizzare nuovi clienti presso gli store fisici. Proprio per questi motivi è un partner perfetto per FRIMM che sta crescendo sempre più mediante la diffusione continua di informazioni a suo riguardo, messa in atto proprio da Partoo.

L’attività di Partoo è, per l’appunto, quella di diffondere notizie, in questo caso riguardanti FRIMM, sui principali motori di ricerca (Google nello specifico), GPS (quindi le mappe che ormai tutti utilizziamo, come quelle della stessa Google o quelle di Apple) e social media. Oggi grazie alla collaborazione con questa piattaforma, non solo il cliente finale riesce a trovare facilmente l’agenzia FRIMM più vicina, ma FRIMM stessa può monitorare la visibilità di ogni affiliata.

Inoltre, i feedback e le recensioni dei clienti possono essere costantemente visionati in modo da poter controllare e capire come le affiliate, ma anche l’azienda stessa, vengono percepite e qual è l’immagine che arriva al pubblico in target. Partoo ha quindi permesso a FRIMM di operare con meticolosità online, così come lo faceva già sul territorio e di aumentare i contatti con i clienti.

“Continuiamo a registrare un aumento delle visualizzazioni online delle nostre agenzie, e anche il marchio FRIMM è sempre più riconoscibile e sinonimo di qualità per il pubblico”, afferma Giulio Azzolini responsabile Marketing di FRIMM S.p.A.

“La politica aziendale di FRIMM è quella di scegliere accuratamente i partner, collaboratori che possano sì agevolare l’attività aziendale, ma che soprattutto condividano i nostri valori e la nostra visione. Siamo molto soddisfatti della collaborazione con Partoo che, da quando è iniziata, ci sta dando risultati evidenti che si traducono in vantaggi determinanti per gli Affiliati”, ha detto Vincenzo Vivo, vicepresidente di FRIMM S.p.A.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: