Cedolare secca: quanto si risparmia con la nuova aliquota al 15%

L'aliquota della cedolare secca per i contratti a canone concordato passa dal 19% al 15% già a partire dal 2013, con effetto retroattivo. Lo prevede il decreto legge sull'Imu, varato mercoledì scorso. La riduzione di aliquota, unitamente all'incremento della percentuale imponibile ai fini Irpef del reddito da locazione, costituirà un indubbio incentivo all'applicazione dell'imposizione sostitutiva.... Continue Reading →

Imu abolita, anzi no

Tratto da Immobiliare.it Il discorso con cui il neo premier Enrico Letta ha presentato il suo esecutivo al Parlamento è stato caratterizzato dall'argomento IMU. Secondo le parole del Primo Ministro, già dalla prossima scadenza fissata per Giugno, la tassa sugli immobli di proprietà subirà uno stop. Nelle prime ore successive alle dichiarazioni di Letta, le... Continue Reading →

La crisi non è solo colpa delle tasse

Tratto da il Sole24Ore Freno per le locazioni turistiche o aggravio per le imprese soffocate dall'invenduto, in tanti additano il prelievo fiscale come uno dei principali colpevoli della crisi del mattone. Fatto sta che l'introduzione dell'Imu non sembra la causa diretta del crollo delle compravendite: gravosa quanto sperequata, l'imposta sugli immobili nel 2012 ha sicuramente... Continue Reading →

Mercato immobiliare, quanto incidono le tasse

Tratto da supermoney.it Una ricerca condotta dal Sole 24 Ore ha stimato il peso del Fisco sull'abitazione, dai dati emerge che avendo stipulato un mutuo di durata trentennale il 45% del prezzo dell'immobile finisce nelle Casse dello Stato. In sostanza dopo 30 anni di tasse versate è possibile ricomprare la casa, si calcola, infatti, che... Continue Reading →

Zero tasse sulle compravendite di case

Detassare le compravendite immobiliari. È questa l'idea alla quale sta lavorando il Ministero dell'Economia per evitare che la stangata dell'Imu e la raffica di tasse che colpiranno il mattone stronchi irrimediabilmente il settore. A lanciare il sasso nello stagno è stato proprio il sottosegretario all'economia, Gianfranco Polillo, che in rapida successione ha annunciato al Corriere... Continue Reading →

Mercato immobiliare: gli effetti dell’Imu

Secondo il Censis l'introduzione della nuova tassa aumenterà le vendite e abbasserà i prezzi degli immobili. Più ottimismo da scenari immobiliari. Pessimistiche le previsioni dell'osservatorio Censis-Confcommercio sui consumi: a causa dell'aumento delle tasse e delle spese fisse molti tenderanno a vendere la propria casa o le seconde case e di conseguenza scenderanno i prezzi, in... Continue Reading →

Cresce la voglia di acquistare casa: stop al calo delle compravendite

Crolla il settore delle costruzioni: -20,3% a febbraio, rispetto al 2012. Di più, secondo il Censis, a fine anno, l'Imu abbatterà il valore delle case del 20-50%. Eppure gli italiani stanno ritrovando la via dell'ottimismo. Almeno secondo un'indagine di immobiliare.it sulla fiducia dei consumatori nei primi tre mesi dell'anno: la propensione all'acquisto della casa  guadagna... Continue Reading →

Frimm: il presidente Barbato interviene al TG2 delle 20.30 sull’attuale situazione del mercato immobiliare

Ieri, giovedì 19 aprile, il presidente di Frimm Roberto Barbato è stato intervistato dal TG2 per l'edizione delle 20.30. Argomento: l'attuale situazione del mercato immobiliare. Il servizio del telegiornale della seconda rete della RAI ha indagato sulle difficoltà del mattone, anche alla luce delle recenti novità legate all'IMU, e ha trovato in Barbato l'interlocutore ideale,... Continue Reading →

Powered by WordPress.com.

Up ↑

Exit mobile version
%%footer%%