Bankitalia: per le agenzie immobiliari la ripresa è dietro l’angolo

Gli agenti immobiliari italiani credono alla ripresa. Dal sondaggio effettuato dalla Banca d’Italia su questi primi mesi del 2014, le agenzie immobiliari hanno risposto compatte che credono in un seppur timido ridestarsi del mercato del mattone entro tempi relativamente brevi: tale risultato è la naturale conseguenza del maggior flusso di incarichi di questo primo trimestre dell’anno, trimestre che dovrebbe far segnare alla sua conclusione un aumento in tal senso del 30,2%.
Quanto ai prezzi delle abitazioni, il mood generale è orientato al ribasso: il 64% dei mediatori intervistati infatti crede che i prezzi scenderanno ancora nel periodo di riferimento rispetto all’ultimo trimestre del 2013. Quasi nulla la quota di coloro che ritengono che i prezzi saliranno (lo 0,8%). Sugli affitti, gli esperti del mercato immobiliare sono concordi nell’affermare che i canoni resteranno stabili (la pensa così il 60% degli intervistati).

5 thoughts on “Bankitalia: per le agenzie immobiliari la ripresa è dietro l’angolo

Add yours

    1. Lo speriamo tutti. Seguiremo tutti gli altri report e analisi che usciranno nei prossimi mesi e, soprattutto, sentiremo il parere degli agenti immobiliari che hanno davvero il polso del mercato.
      Giulio di Frimm

Rispondi Annulla risposta

Powered by WordPress.com.

Up ↑

Exit mobile version
%%footer%%