Frimm Academy Milano advisor di Tel Aviv Investimenti Srl per l’acquisto dello storico asset milanese che ospita i Duomo Luxury Apartments by Rosa Grand

Il team di Giuliano Tito, Chief Executive Officer di Frimm Academy, ha assistito la società amministrata dal dott. Mariano Bedoni per la transazione dell’asset di lusso situato al civico 2 di Piazza Pattari, in zona Duomo

Frimm Academy Milano, punto cardine nel capoluogo lombardo per il Gruppo FRIMM data anche la sua specializzazione nella consulenza e nella formazione continua nel Luxury Real Estate, ha recentemente portato a termine un’importante trattativa in qualità di advisor consolidando la sua posizione di player nel settore: si tratta dell’acquisto di uno storico edificio situato a Milano in piazza Pattari 2, nei pressi del Duomo, da parte di Tel Aviv Investimenti Srl.

La transazione dell’asset che ospita i Duomo Luxury Apartments by Rosa Grand e alcuni brand dell’industria gastronomica è avvenuta tra il Fondo Monviso, con CBRE come advisor, e Tel Aviv Investimenti Srl, assistita appunto dal team guidato da Giuliano Tito, Chief Executive Officer di Frimm Academy Milano,per la gestione della trattativa, e dall’avvocato Darya Kondratyeva dello Studio Kodalex per la parte legale.

«Essere advisor di fiducia per un’operazione così notevole, per quanto complicata, nel centro storico di Milano è per noi motivo di orgoglio» ha dichiarato Tito. «All’ottima riuscita di questa trattativa hanno partecipato figure professionali di ampio spessore: ringrazio il dott. Mariano Bedoni, amministratore della società Tel Aviv Investimenti Srl per la fiducia riposta nel mio team».

L’immobile si sviluppa su un’area di circa 5.800 mq e accoglie 40 appartamenti del segmento dei Luxury Serviced Apartmentsdel Gruppo Starhotels. Per la parte commerciale, invece, 1600 mq circa si affacciano lungo via Pattari e attualmente le cinque unità sono locate ad alcuni brand della ristorazione.

«La posizione strategica dell’asset ha rappresentato un autentico must-have per i nostri clienti», ha affermato Marco Pellero, Broker di Frimm Academy Milano, che ha seguito da vicino l’operazione. «L’obiettivo degli acquirenti era di trovare il giusto connubio tra lusso, turismo italiano e investimento immobiliare. Consci di questo abbiamo lavorato per individuare l’asset ideale che avesse dall’altro lato un brand – Gruppo Starhotels – in grado di garantire sicurezza, competenza e conoscenza del mercato».

Vuoi diventare manager immobiliare?


RispondiAnnulla risposta

Powered by WordPress.com.

Up ↑

Exit mobile version
%%footer%%