Agenzie immobiliari: Green Pass base obbligatorio per l’accesso dall’1 febbraio 2022

AGGIORNAMENTO! Il Governo aggiorna le FAQ: niente Green Pass per i clienti nelle agenzie immobiliari

Novità per agenti immobiliari e loro clienti in relazione al Green Pass: dall’1 febbraio 2022 la certificazione verde diventa obbligatoria, nella sua versione base, per accedere all’interno delle agenzie immobiliari. La misura è stata inserita dal governo nel decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1, per entrare in vigore proprio all’inizio del mese più corto dell’anno.

In effetti, se si considera anche il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri emanato lo scorso 21 gennaio 2022, nel quale è ben specificato che “nell’attuale contesto emergenziale” le sole attività esonerate da tale obbligo sono “solamente quelle di carattere alimentare e prima necessità, sanitario, veterinario, di giustizia e di sicurezza personale”.

Anche le agenzie immobiliari rientrano dunque tra gli esercizi commerciali in cui bisogna esibire il Green Pass base, ottenibile con vaccinazione contro il Covid-19, guarigione dal virus o tampone negativo.

Sono un agente immobiliare: come posso verificare il Green Pass della mia clientela?

Il controllo del Green Pass è semplice e veloce. Nei mesi passati i titolari d’agenzia avevano già dovuto nominare un incaricato che si sarebbe occupato di questa attività di verifica per i dipendenti e i collaboratori dell’ufficio. Dall’1 febbraio 2022 la stessa persona sarà chiamata a verificare presenza e validità della certificazione verde a tutti coloro che entrano all’interno dell’agenzia immobiliare, quindi anche ai clienti.

Per effettuare la suddetta verifica l’incaricato dovrà:

  • Scaricare l’app governativa gratuita “Verifica C-19” che si trova sia su Google Play sia su App Store
  • Aprire l’app e selezionare, dopo eventuali aggiornamenti interni all’app stessa, l’opzione “scansiona il QR Code”
  • Inquadrare con il proprio smartphone il QR Code del Green Pass per verificarne la validità.

Ricordiamo che questo è un controllo quotidiano.

Cosa faccio se il Green Pass risulta non valido o se non è presente?

Nel caso in cui il Green Pass risultasse non valido o se addirittura si verifichi un abuso, la persona non può entrare in agenzia. È giusto precisare che ai soggetti esenti dalla campagna vaccinale con regolare certificato medico rilasciato secondo i criteri definiti nella circolare del Ministero della Salute, non si applica l’obbligo di essere in possesso ed esibire il Green Pass.

Sono previste delle sanzioni se non eseguo i controlli nella mia agenzia immobiliare?

Secondo il decreto-legge 7 gennaio 2022, n. 1 ai datori di lavoro che non svolgono le dovute verifiche è applicabile una sanzione da 400 a 1.000 euro, raddoppiata in caso di recidiva.

One thought on “Agenzie immobiliari: Green Pass base obbligatorio per l’accesso dall’1 febbraio 2022

Add yours

Rispondi Annulla risposta

Powered by WordPress.com.

Up ↑

Exit mobile version
%%footer%%